Quando hai detto “Sì” alla proposta di matrimonio il tuo cuore scoppiava dalla felicità. Nella tua mente già ti immaginavi quel giorno, il più importante della tua vita: tu con un abito da sposa principesco e lui elegante ad attenderti all’altare.

Dopo questa prima fase di totale euforia, però, è giunto il momento di capire come organizzare il matrimonio perfetto. Di seguito troverai semplici consigli per vivere a pieno tutta l’emozione di quel momento.

Come rendere le nozze perfette: l’organizzazione

Il momento più importante che precede le nozze è sicuramente l’organizzazione. Iniziare a pensare casualmente alle cose da fare non è il modo migliore per rendere il proprio matrimonio perfetto. Al contrario bisogna partire dagli aspetti più importanti e soltanto dopo pensare ai dettagli. In questo modo, senza ansie, le nozze saranno davvero uniche e indimenticabili.

La prima cosa da fare è stilare la lista degli invitati. In questa fase è bene fare un “lavoro di squadra”. Infatti, se al vostro matrimonio non possono mancare zii, cugini e familiari, è sempre bene farsi aiutare dai propri genitori o da altri membri della famiglia. Se, invece, pensate più ad un matrimonio minimal e con gli invitati più ristretti, allora potrete anche stilare la lista da soli. Il consiglio che sentiamo di darvi è di rivedere spesso la lista degli invitati, perché il rischio di dimenticare qualcuno è sempre alto! Quando avrete la conferma di chi verrà al vostro matrimonio, pensate anche come organizzare i tavoli di nozze, in modo che si crei empatia tra gli ospiti.

Un altro punto fondamentale da non sottovalutare è il tipo di cerimonia e, di conseguenza, il luogo dove festeggiare. Potrete decidere, infatti, di sposarvi in chiesa o celebrare un rito civile, scegliere una festa nuziale dai grandi numeri oppure soltanto con parenti e amici ristretti. Ovviamente, in base a questa decisione dovrete scegliere la sala dove organizzare la festa nuziale. Ad esempio, tra le sale ricevimento di Puglia, Nympheum Ricevimenti è un eccellenza del territorio, dove niente è lasciato al caso e tutto è pensato per rendere il matrimonio un giorno memorabile.

Non esiste matrimonio senza un abito per gli sposi! La scelta è ardua, sia per lui che per lei. Anche in questo caso, il consiglio è di non farsi prendere dal panico perché l’abito perfetto c’è e aspetta solo voi! Basta avere la pazienza e potrete indossare il vestito che avete sempre sognato e che vi calzi a pennello.

I dettagli importanti che fanno la differenza

Dopo aver pensato agli aspetti più importanti del matrimonio, nell’organizzazione bisogna decidere alcuni dettagli che faranno la differenza.

Avete scelto il luogo e la sala ricevimenti del vostro matrimonio? Bene. Ora è il momento di capire in che modo decorare la chiesa e la location. Prima di tutto è sempre meglio farsi consigliare da un fiorista che riuscirà a trovare il giusto compromesso tra la struttura dei luoghi, i vostri gusti personali e le tendenze del momento. Se, ad esempio, vi sposate d’estate la wedding palette potrà essere caratterizzata da colori vivaci come l’arancione o i colori della stagione estiva. Se, invece, amate le tonalità più delicate, il bianco o le sfumature dell’oceano sono i più indicati.

Un ultimo dettaglio che non può mancare è sicuramente la musica giusta. Dal dj a una cover band, da un gruppo di musicisti o ad un solista carismatico, tutto è nelle vostre mani. Ricordatevi, infatti, che la festa nuziale è anche un momento in cui si balla e ci si diverte. Quindi, consigliamo di non fare scelte precipitose, ma di pensare alla soluzione migliore.

All’organizzazione del tuo matrimonio perfetto ci pensa Nympheum Ricevimenti, contattaci.